Come prevenire l’obesità infantile?

5 passi per prevenire l’obesità infantile e promuovere il benessere dei bambini.

Nell’era del consumismo, resistere a snack, merende e alimenti molto lavorati è sempre più complesso, soprattutto per i bambini. L’educazione alimentare dei più piccoli parte, ovviamente, dalle regole che gli trasmettono i loro genitori. Regole che abbiamo riassunto, in questo articolo, in 5 semplici passi fondamentali.

1. Crea una routine alimentare ben precisa
Si mangia 5 volte al giorno e non si saltano i pasti. Saltare i pasti, o avere un’alimentazione disorganizzata, porta inevitabilmente ad attacchi di fame e a conseguenti abbuffate. Pianifica l’alimentazione di tuo figlio aiutandoti all’inizio anche con un calendario. Prevedi quindi una colazione, un pranzo, una cena e due merende durante l’intera giornata.

–> Scopri anche le regole per un’alimentazione corretta dei bambini obesi!

2. Parti da una spesa sana
Inutile pretendere che un bambino non mangi snack, merendine e altri alimenti poco sani di sua iniziativa. Parti quindi facendo una spesa sana, evitando i cibi troppo lavorati o industriali e favorendo frutta e verdura di stagione. Ricorda che l’alimentazione corretta non è necessariamente noiosa e priva di gusto, anzi, può essere molto gustosa e piacevole se abbinata a un pizzico di fantasia.

Facciamo un esempio: se tuo figlio a colazione è abituato a mangiare latte con il cioccolato, cereali molto zuccherati e merendine eccessivamente grasse, inizia gradualmente a sostituire gli ingredienti con delle varianti sane e più leggere. Per aiutarti, puoi imparare un po’ alla volta a leggere le etichette dei prodotti.

3. Incoraggia l’attività fisica
Per mantenere il peso sotto controllo è fondamentale eseguire dell’attività fisica, anche dolce, nel tempo. Per i bambini sono ovviamente ideali gli sport di squadra perché incoraggiano la cooperazione e la socializzazione, non solo la buona salute fisica.

4. Dai il buon esempio
I bambini, fin dai primi giorni di vita, imparano per imitazione guardando il mondo che li circonda. Imparano a parlare, a camminare, a socializzare e anche a mangiare. Non puoi permetterti, insomma, di predicare bene e di razzolare male 😉

5. Sii costante nel tempo
L’unico segreto per prevenire l’obesità infantile è mantenere costante una routine alimentare corretta a lungo nel tempo. Solo in questo modo, i bambini acquisiscono quegli automatismi che li porteranno sempre a comportarsi in determinati modi a tavola.

Vuoi ricevere altri consigli su come

prevenire l’obesità infantile? Scrivici!