Come parlare di sessualità ai bambini?

come-parlare-di-sessualita-ai-bambini

5 modi per parlare di sessualità ai bambini senza imbarazzi.

È giusto parlare della sessualità ai bambini? quando arriva il momento di farlo? dovrebbe occuparsene la scuola o la famiglia? In ogni casa in cui vivono dei bambini, arriva il momento in cui mamma e papà si chiedono quando e come sia meglio affrontare l’argomento del sesso con i propri figli. L’impresa risulta ardua a moltissimi genitori a causa dell’imbarazzo generato dagli argomenti «scottanti» e dalle difficoltà di accettare che i propri bambini possano un giorno essere sessualmente attivi.

–> Scopri anche come comunicare con i bambini!

Veniamo al dunque e cerchiamo di capire in che modo approcciare l’argomento senza creare disagi nei genitori e nei bambini. Ogni età, naturalmente, richiede un approccio diverso.

Dai 3 ai 5 anni, è sufficiente far notare le differenze tra gli organi sessuali dei bambini e quelli delle bambine in situazioni ludiche e di svago, come ad esempio al mare oppure durante il bagnetto tra fratellini.

Lasciamo stare cavoli e cicogne, i termini scientifici possono essere usati a qualsiasi età e, certamente, affrontare il tema partendo dal presupposto che si basi su istinti naturali e più che giusti è il primo segreto per evitare ingiustificati imbarazzi.

Tra i 6 e gli 8 anni, quindi, si può iniziare a parlare di ovuli, spermatozoi, utero, mestruazioni e polluzioni notturne. Il momento è ideale anche per anticipare i cambiamenti fisici della pubertà, i concetti legati all’identità sessuale, la masturbazione. Quel che conta è affrontare tutto nel modo più neutro possibile e solo fino a dove la conversazione non crea tensioni o disagi nei genitori e nei bambini.

Tra i 9 e i 12 anni, i bambini avranno già affrontato ampiamente l’argomento della sessualità a scuola. Dunque, spetta ai genitori iniziare a parlare anche di amore, di sentimenti, di sensibilità. Il sesso ha certamente le sue ragioni biologiche, ma ciò che lo rende un’esperienza tanto importante, per gli uomini, è il sentimento che lo completa insieme a una persona in particolare, con la persona che amiamo.

Vuoi ricevere altri consigli su come parlare

di sessualità ai bambini? Contattaci!