Come aiutare i bambini discalculici

Risorse, schede didattiche per capire come aiutare i bambini discalculici a scuola.

Spiegata nel modo più semplice possibile, la discalculia è un disturbo che rende difficoltosi la scrittura e la lettura dei numeri, l’esecuzione delle procedure matematiche, l’apprendimento delle regole aritmetiche a lungo nel tempo. Nella maggior parte dei casi, la discalculia va di pari passo con la dislessia, cioè la difficoltà di leggere e di scrivere un insieme di lettere o costruire frasi inserendo le parole in un determinato ordine.

Per aiutare i bambini discalculici a scuola, è fondamentale partire da una diagnosi e, di conseguenza, richiedere un’assistenza individualizzata personalizzata da parte di un professionista dell’educazione, così come approvato dalla legge 170/2010.

I casi di discalculia sono sempre più numerosi nelle scuole italiane, di conseguenza anche i materiali didattici integrativi sono decisamente molto più elaborati rispetto a qualche anno fa. Trovarli, soprattutto online, è un gioco da ragazzi 😉

Materiali per le elementari

Per iniziare bene, ricordiamoci sempre che i bambini, soprattutto alle elementari, hanno bisogno di imparare divertendosi. Quindi non c’è niente di meglio di una canzone o di un video animato proprio sugli argomenti da affrontare a scuola.

–> Scopri anche come aiutare i bambini con le tabelline!

Materiali per le medie inferiori
Il sito www.aiutodislessia.net mette a disposizione tantissime risorse e schede didattiche pensate appositamente per aiutare i ragazzi discalculici di prima, seconda e terza media nella comprensione dei numeri relativi, dell’algebra e delle equazioni.

Materiali per le medie superiori
Ottima anche «La matematika in 100 schede» realizzata da www.matematika.it. Questa raccolta mette insieme i principali argomenti della scuola media inferiore e della scuola media superiore, con alcuni moduli di analisi matematica per l’università. È possibile sfogliarla e scaricarla gratuitamente online cliccando qui.

L’aiuto migliore
Come aiutare i bambini discalculici? Qual è l’aiuto migliore che si possa dare a un bambino o a un ragazzo che deve imparare qualcosa con difficoltà? Tanta pazienza, una buona dose di comprensione e altrettanta fiducia: sono queste le uniche cose di cui hanno bisogno i bambini discalculici. Oltre, ovviamente, di un maestro convinto che tutti possano imparare.

Vuoi ricevere altri consigli su come aiutare

i bambini discalculici? Scrivici!